Powered by EverLive.net
Surf

Surf

Niente sdraio, libro e ombrellone. Tra coloro che vanno in vacanza al mare c’è chi preferisce lasciare a casa la valigia, indossare costume e infradito e partire con il surf.

Che siate principianti in cerca di equilibrio sulla tavola o professionisti, vi organizzeremo il viaggio alla caccia dell’onda perfetta!

 

 

A San Diego il surf è uno stile di vita. Una delle più amate e frequentate spiagge – adatta ad ogni tipo di surfista, dai bimbi che tentano l’equilibrio ai più folli acrobati da evoluzioni sull’acqua in stile "Un mercoledì da leoni" – è la Jolla shores. 

 

 

 La Costa Rica è la patria della pura vida: relax, natura incontaminata e un clima semplicemente perfetto. Il periodo migliore per surfare le onde di prima classe di Tamarindo va da aprile a novembre, mentre gli swell da Nord fanno la loro comparsa a dicembre mantenendo la costa viva durante tutto l'anno.

 

 

 

 Gold Coast, Australia - La Gold Coast va da Margaret River a Esperance, conosciuta tra i surfisti per la venerabile Cyclops, l'onda più ricercata e meno cavalcata dell'Oceano. L'Australia ha alcune delle migliori spiagge per surfisti del mondo. Gold Coast è famosa per i suoi 70 km di spiaggia dorata. Tra i point break più famosi ci sono The Spit, Main Beach, Narrowneck, Palm Beach e Mermaid.

 

 

 

Marocco, Agadir - Da ottobre a marzo il surf è magrebino. Tra Agadir e Essaouira si sfidano le onde dell'Atlantico, belle e consistenti. Il fondale è sabbioso e la formazione delle onde imprevedibile. I beach point più belli si trovano a Capo Ghir - Taghazout, mentre la baia di Agadir, con la sua gigantesca spiaggia è il posto ideale per surfare, ma anche per nuotare e immergersi completamente nella cultura araba.  

 

 

 

Jeffreys Bay, Sudafrica - A un'ora di macchina da Port Elizabeth c'è Jeffreys Bay, lo spot-leggenda del surf. Da il meglio di sé da giugno ad agosto, mentre a luglio ospita il Billabong Pro WCT nella zona di Super Tubes. Boneyards, Kitchen Windows, Magna Tubes, Point e Albatross sono altre zone mitiche della Jeffreys Bay.

 

 

 

Bali, Indonesia - Nella classifica delle migliori spiagge per surfisti non potevano mancare i break dell'isola indonesiana dei templi. Bali possiede una concentrazione di surf spot di altissimo livello, senza pari rispetto al resto del mondo, essendo perfettamente orientata per ricevere le mareggiate provenienti da sud ovest che, dopo aver percorso migliaia di chilometri, raggiungono le coste balinesi.

 

Per cominciare verificate il meteo onda negli spot più importanti del mondo.

Facebook Twitter Google+ Pinterest